Assapora le Isole Canarie: piatti da provare e ristoranti Guachinche a Tenerife

Scopri il delizioso mondo della cucina delle Canarie! Dalle patate rugose con salsa mojo alle succulente carni alla griglia, esplora i piatti essenziali che non puoi assolutamente perderti durante la tua visita a Tenerife. Scopri gli esclusivi ristoranti guachinche, dove il vino fatto in casa e i sapori tradizionali si incontrano per un'indimenticabile esperienza culinaria. Immergiti nei ricchi sapori delle Isole Canarie e trasforma il tuo viaggio in un'avventura gastronomica da ricordare!
Patate canarie
Patate canarie

I ristoranti tipici delle Canarie, noti come guachinches, sono spesso locali a conduzione familiare che servono vari piatti di carne alla griglia e vino fatto in casa. Ecco una lista di piatti amati dai canari:

Antipasti:

  • Papas Arrugadas con mojo – patate bollite in acqua salata fino a diventare rugose, servite con salsa “mojo” (ci sono diverse varietà di questa salsa, tra cui rossa e verde).
  • Queso Asado – formaggio di capra alla griglia con salse o marmellate canarie.
  • Pimientos de Padrón – peperoni verdi fritti.
  • Gambas al Ajillo – gamberetti saltati nel burro all’aglio.
  • Boquerones el Aceite de Oliva – acciughe marinate in olio d’oliva.
  • Tollos en salsa – strisce di gattuccio o altri piccoli squali essiccate al sole, stufate in salsa.
  • Almogrote – una pasta fatta con formaggio di capra, pomodori, peperoni, aglio e olio d’oliva, originaria dell’isola di La Gomera. In genere viene utilizzata come salsa o come crema spalmabile.

Zuppe:

  • Potaje de berros – zuppa di crescione.
  • Rancho Canario – brodo di pollo con tagliatelle, a cui vengono aggiunti ceci, patate, costine di maiale, manzo (o pancetta e chorizo), pomodori, cipolle, aglio e varie spezie (zafferano, cumino, paprika, sale e olio).
  • Potaje de trigo – zuppa a base di grano con l’aggiunta di verdure, costine di maiale, manzo, cipolle, aglio, pomodori e sale.
  • Escaldón de gofio – una densa polenta fatta con farina di mais locale chiamata gofio, spesso servita con brodo di pesce o di carne.
  • Puchero Canario – una zuppa o uno stufato denso fatto con vari tipi di carne (manzo, maiale, pollo), verdure (ceci, carote, cavolo, patate, patate dolci) e farina di mais locale “gofio”.
  • Cazuela de pescado – zuppa di pesce con patate e varie spezie.

Piatti principali:

  • Carne de Cabra – carne di capra stufata.
  • Conejo en salmorejo – coniglio in una marinata piccante.
  • Carne de Fiesta – carne di maiale marinata in una salsa piccante e poi fritta.
  • Ropa vieja canaria – un piatto tradizionale di carne sfilacciata (pollo, manzo), solitamente con l’aggiunta di ceci (garbanzos) e altre verdure.
  • Garbanzas – semplicemente ceci con carni affumicate e salsiccia.
  • Pollo Asado – pollo alla griglia.
  • Chocos – calamari.
  • Cherne – un tipo di pesce, spesso alla griglia o fritto.
  • Sancocho Canario – uno stufato di pesce tradizionale fatto con pesce salato (di solito baccalà o spigola), patate dolci, cipolle e salsa di pomodoro.

Dolci:

  • Frangollo – un dolce di riso con uva passa, cannella e scorza di limone.
  • Rapadura – un dolce a base di succo di canna da zucchero, a volte con l’aggiunta di anice e altre spezie.
  • Truchas de batata – un dolce fatto con patate dolci (batata), di solito farcite con mandorle, cannella e anice.
  • Huevos mole – un dolce fatto con tuorli d’uovo montati, zucchero e latte, simile alla crema pasticcera.
  • Gofio escaldado – un dolce fatto con farina di mais locale “gofio” mescolata con latte o brodo fino a formare una densa polenta. Può essere dolce o salato.

Tra gli antipasti, assicurati di provare le famose patate “papas arrugadas” con salsa “mojo”, il formaggio di capra alla griglia, i peperoni di Padrón e una varietà di frutti di mare. Zuppe come “potaje de berros” e “rancho canario” scalderanno la tua anima e il tuo stomaco.

Gli amanti della carne rimarranno deliziati dalla carne di capra stufata, dal coniglio in una marinata piccante e dal tradizionale maiale “carne de fiesta”. Non dimenticare i freschi frutti di mare, soprattutto calamari e pesce cherne.

Per dessert, si consiglia di provare il dolce budino di riso “frangollo” e l’insolito dolce “rapadura” fatto con la canna da zucchero.

Ti invitiamo a provare nuovi piatti e a goderti i sapori e gli aromi unici della cucina delle Canarie!

Михаил Шварц
Михаил Шварц
Articoli: 1536

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *